La Medicina popolare siciliana, uno dei lavori più significativi di Giuseppe Pitrè, pubblicato nel 1896 come XIX volume della Biblioteca delle tradizioni popolari siciliane, è – fra tutti i lavori del demopsicologo palermitano – quello che contiene i più consistenti contributi relativi a tradizioni di Castelbuono. Ciò non è casuale, soprattutto se si tiene conto del fatto – come Pitré stesso osserva – che «se vi è un genere di tradizioni popolari che esige un raccoglitore tecnico, questo è certamente ...

.. Continua

Sabato 18 ottobre 2014, nel quadro delle manifestazioni nazionali della Settimana del Pianeta Terra, l’Associazione CastelbuonoSCIENZA e il Museo Francesco Minà Palumbo organizzano uno dei 152 GEOEVENTI previsti in tutta Italia. La Settimana del Pianeta Terra è un’iniziativa che si svolge ogni due anni, ad ottobre, in tutta Italia con il precipuo scopo di diffondere tra il grande pubblico la cultura geologica, il rispetto per l’ambiente, la cura per il territorio e ha come obiettivo quello di divulgare l’inestimabile patrimonio naturalistico e geologico che l’Italia possiede facendone strumento ...

.. Continua

1 Su di un fagiolo pietrificato rinvenuto nelle Madonie - «L’Osservatore, Giornale Scientifico-Letterario per la Sicilia», vol. I (1843), fasc. V, pp. 134-137, con una tavola f. t. 2 Introduzione alla Storia naturale delle Madonie - Stamperia Clamis e Roberti, Palermo, 1844, pp. 57. 3 Notizie sui frassini di Sicilia e sulla coltivazione dell'amolleo in Castelbuono - «Calendario dell’Agricoltore per l’anno 1847», pp. 76-87. 8 Storia naturale delle Madonie. Catalogo dei mammiferi - «La Scienza e la Letteratura», a. I (1858), vol. III, ...

.. Continua